Curriculum Sportivo

Nazionale Italiana

Logo_FGI_Federazione_Ginnastica_d'Italia
  1.  Medaglia D'Oro EYOF 2013

  2.  Quarto Posto Europei 2019

  3.  13º posto Mondiali 2019

Gruppo Sportivo Fiamme Oro

  1. Campione Italiano 2020 spec. Sbarra

SETTEMBRE 2000

inizio con l’A.S.D. Fermo 85 allenato dal tecnico Luigi Peroli;

 

2006
 

  • Campione Regionale ( Marche )

     

2010
 

  • Passa dalla categoria allievi alla categoria junior

  • Maggio al Criterium  di Ancona dei giovani  si classifica al 2^ posto assoluto

  • Settembre nell’incontro internazionale Italia – Olanda svoltosi a Macerata ottendendo il 2^ punteggio assoluto,
    entra cosí ufficialmente nella squadra Nazionale Italiana juniores di ginnastica artistica maschile;

  • Novembre , nazionale juniores nell’incontro internazionale Germania  – Italia svoltosi ad Halle (Germania);
     

2011
 

  • Gareggia nel massimo campionato di ginnastica maschile di serie A1, in prestito con la squadra Virtus Pasqualetti di Macerata;

  • Maggio partecipa a Meda al Criterium dei giovani dove conferma il 2^ posto assoluto;

  • Settembre gareggia nella squadra nazionale juniores nell’incontro internazionale Italia – Russia svoltosi a Porto San Giorgio;

  • Novembre disputa a Mortara l’incontro internazionale Italia – Spagna - Germania 
    ed ottiene il 1^ punteggio tra gli italiani;


     

2012
 

  • Gareggia nel massimo campionato di ginnastica maschile di Serie A1, in prestito con la squadra Libertas Vercelli;

  • Novembre viene convocato nella squadra nazionale juniores  per l’incontro internazionale Germania –Italia svoltosi a Cheminitz (Germania), dove ottiene il 2^ punteggio alla sbarra;

  • Dicembre si classifica al 3^ posto nel campionato italiano di categoria;

 

2013
 

  • Luglio, partecipa agli E.Y.O.F. (European Youth Olympic Festival) ad Utrecht (Olanda) vincendo la medaglia di bronzo nel concorso a squadre
    e la Medaglia d’Oro alla sbarra;

  • Nel Grand Prix of Jiri Matucha”  che si è svolto a Praga il 26 e 27 ottobre 2013 ha ottenuto
    il 2^ posto nel concorso generale,
    mentre 1^ posto nelle finali di sbarra, anelli e parallele;

  • 16 novembre a Camaiore disputa l’incontro internazionale juniores “Italia-Germania-Austria”,
    collocandosi al 2^ posto del concorso assoluto;

  • Il  24 novembre si classifica al 2^ posto nel campionato italiano di categoria (Junior 2^ fascia);


2014
 

  • Gareggia nel massimo campionato di ginnastica maschile di serie A1,
    in prestito con la squadra Aurora Montevarchi;

2015
 

  • Nel 2015, gareggia nel massimo campionato di ginnastica maschile di serie A1 con la Pro Carate,
    e, sotto la guida dell’olimpionico Igor Cassina (allenatore dell’ A.S.D. Pro Carate) 
    vince il suo primo scudetto a squadre;

  • Il 13 Dicembre si classifica con il 3^ posto ai campionati italiani di Categoria (Senior)

2016
 

  • Gareggia nel massimo campionato di ginnastica artistica di serie A1 con la Pro Carate,
    arrivando sul secondo gradino del podio. 

  • Luglio partecipa al Campionato assoluto piazzandosi al 5' posto del concorso generale ed al secondo posto nella specialità della sbarra. 

  • Novembre rappresenta l'Italia nella gara internazionale Abierto Mexicano
    a Città del Messico classificandosi al settimo posto.

  • Il 12 dicembre si classifica al 2^ posto del Campionato italiano di Categoria

2017

 

  • Il 18 marzo viene convocato nella nazionale senior per disputare a Linz l’incontro internazionale “8th TGW Austrian Team Open” ottenendo il primo posto a squadre ed il secondo nel concorso generale. 

  • Dal 19 al 23 aprile partecipa con la nazionale senior ai campionati europei a Cluji in Romania.

  • Dal 12 al 14 maggio gareggia con la nazionale senior alla Fig world challenge cup a koper (Slovenia)
    ottenendo il 4^ posto alla sbarra.

  • Il 2 e 3 settembre è impegnato nei campionati Italiani Assoluti dove si piazza 6° nel concorso generale e 3° nella finale a parallele.

  • Il 7, 8 e 9 settembre, in Ungheria, centra la finale alla sbarra in coppa del mondo col 2° punteggio.
    Per un errore però si piazza ottavo in finale.

  • Il 18 Novembre, a Mortara si disputa il trofeo Massucchi, un incontro internazionale amichevole.
    Si piazza sul secondo gradino del podio. Questa gara è paragonata ad un campionato italiano.

  • Si conclude il campionato di Serie A nel week end del 14 settembre sempre con la Pro Carate ottenendo un secondo posto.

2018
 

  • Il 10 e 11 Marzo nella Coppa dei Campioni,
    arriva Secondo nel concorso generale e prende la medaglia d'oro a cavallo con maniglie e d'argento a sbarra.

  • Dal 13 al 19 Marzo va a Baku per la Coppa del Mondo dove centra la finale a parallele e si piazza settimo.

  • Dal 31 Maggio al 3 Giugno, gareggia nella Coppa del Mondo a Koper, entrando in finale alle parallele chiudendo
    con il quinto punteggio.

  • Il 9 Giugno si conclude il campionato Italiano di Serie A, vestendo la maglia della squadra “Roma 70”,
    si piazza ottavo, contribuendo a far rimanere la squadra in Serie A1.

  • Il 6 e 7 Ottobre, è impegnato nella seconda prova della Coppa Campioni a Mortara dove centra le finali nei rispettivi attrezzi: cavallo, parallele e sbarra vincendole tutte e tre.

  • Dal 22 al 25 Novembre partecipa alla Coppa del Mondo a Cottbus qualificandosi alla finale a sbarra col sesto punteggio. In finale arriva ottavo.

  • Fa parte della squadra Nazionale ai campionati del mondo di Doha ottenendo un ottimo 14° posto a squadre e qualifica per i prossimi campionati del mondo di Stoccarda 2019


2019
 

  • Il 24 Febbraio  inizia il campionato di serie A e con la “Corpolibero Gymnastics Team” si piazza al 4° posto.

  • Il 2 e il 3 Marzo, partecipa alla Coppa dei Campioni e si piazza 3 nel concorso generale, 1 a cavallo e 3 alle parallele.

  • Dal 13 al 17 Marzo va a Baku per la Coppa del Mondo e si piazza 9 alla sbarra.

  • Dal 20 al 20 Marzo c'è la Coppa del Mondo a Doha e arriva 4 alla Sbarra.

  • Il 30 Marzo c'è la Serie A a Padova e con la Squadra, si piazza al 9 posto.

  • Dal 10 al 14 Aprile si disputa l'8 campionato d'Europa individuale a Stettino (Polonia),
    Carlo arriva ai piedi del Podio alla sbarra.

  • Il 4 maggio c'è la terza e ultima tappa di serie A, con la squadra Corpolibero Gymnastics Team si piazza al 7° posto nella classifica generale del campionato.

  • Il 1 giugno, rappresenta la nazionale italiana a Seveso, in una gara amichevole contro la Turchia. L'Italia vince.

  • Il 15 e 16 giugno si svolge la Coppa Campioni a Fermo, Carlo vince il concorso generale e conquista la medaglia di argento al cavallo, d'oro a parallele e a sbarra.

  • Dal 24 al 30 giugno partecipa ai Giochi Europei conquistando la finale alla sbarra chiudendo al 6 posto.

  • Il 14 e 15 settembre partecipa ai Campionati Italiani assoluti a Meda.
    Si piazza 7° al cavallo, 6° alle parallele, 4° alla sbarra.

  • Dal 4 al 14 ottobre fa parte della squadra nazionale italiana durante i campionati del mondo qualificanti.
    Si piazza al 13° posto con la squadra e al 13° nella classifica della sbarra.



2020
 

Il 15 luglio 2020 entra a far parte del gruppo sportivo delle fiamme oro.

 

L'8 novembre diventa Campione Italiano Assoluto alla Sbarra.